TOTEM-ALBUM

Giuliano Lucarini

Giuliano Lucarini è un percussionista formatosi attraverso i ritmi della musica africana, cubana e brasiliana. Curioso esploratore delle proprie capacità vocali e coreutiche, oggi utilizza le sue conoscenze etniche come base formativa di un progetto artistico originalissimo, nonché di una didattica singolare per la formazione dei suoi allievi.
Ha studiato percussioni africane con Badù Ndiaye, Mamady Keita, Famoudou Konate, Billy Konate.
Ha studiato percussioni brasiliane con Stefano Rossini, Mestre King, Marcos Suzano e con i gruppi Maracatu Portorico, Leao Coroado, Estrela Brilhante, Cocoraizes de Arcoverde.
Ha studiato percussioni cubane con Giovanni Imparato e, a Cuba, con Justo Pelladito, “Cha Cha” Guere, Carlos Aldama, Rafael Moran, Andres Chacon.
In Brasile ha studiato danza con Helder Vasconcelos, Pedro Salustiano, Peterson Maia, Hilson Olegario.
Ha studiato canto con Rosanna Rossoni.
Dal 1995 a oggi ha collaborato con molti gruppi e artisti internazionali, tra cui: Fiorella Mannoia, Max Romeo, Radici nel Cemento, Laurel Aitken, Horace Andy, Starkey Banton, Luciano, Charlie Anderson, Dennis AlCapone, Fermin Muguruza, Torpedo.
Con Danila Massimi ha fondato il progetto ¡Cuidado!
Oltre al suo progetto artistico come cantautore, suona anche con la Tribù Acustica e dirige i gruppi di percussioni Caracca e Arimbomba!
Ha suonato in importanti festival in Italia, Francia, Spagna, Belgio, Paesi Baschi e Grecia.
Dal 2000 insegna percussioni africane e brasiliane in diversi centri a Roma e provincia.
E’ dottore di ricerca in Filosofia con un lavoro intitolato “Il rito sottratto. Una riflessione nuda sulla partecipazione a una festa santéra.”
Nel 2012 esce il suo primo disco da cantautore: “Dagli e dagli…” (Histricks Records, 2012).

 

 

Save on Delicious