Valerio Pagnotta

Valerio Pagnotta nasce a Roma nel 1992. Inizia i suoi studi musicali all’età di 11 anni presso la scuola secondaria di I grado ad indirizzo musicale “G. e F. Falcone” di Roma. È vincitore sin da giovanissimo dei seguenti concorsi nazionali: 1° classificato nella sezione solisti, categoria C, al “IV concorso nazionale Danilo Cipolla” e 2° classificato nella categoria A3 al “II concorso nazionale di flauto Syrinx”.
Ha conseguito il diploma accademico di I livello (Vecchio ordinamento) nel 2013 al Conservatorio di musica “S. Cecilia” di Roma col massimo dei voti sotto la guida del M° C. Morena. Consegue nel 2015, sempre nel medesimo istituto e sotto la guida dello stesso docente, il diploma accademico di II livello (Biennio superiore) con la seguente valutazione: 110, Lode e Menzione d’onore. Nel contempo si perfeziona con il M° P. Taballione, primo flauto solista della “Bayerische Staatsoper” di Monaco di Baviera.
Affianca l’insegnamento presso diverse scuole della provincia di Roma e attività concertistica presso: associazione “La Voce dell’Opera”, collaborazione con l’orchestra “Marco dall’Aquila”, Maxxi (Museo nazionale delle arti del XXI secolo), Università degli studi di Roma Tre, incontri musicali “S.Gazzelloni”.